Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze
Basket: quanto guadagnano le squadre con le Final Eight di Coppa Italia e l’Eurolega?

Basket: quanto guadagnano le squadre con le Final Eight di Coppa Italia e l’Eurolega?

Commercio e Cultura, Economia Internazionale, News Generali Comments Off 394

Il countdown che porta alle PosteMobile Final Eight di Coppa Italia di basket è iniziato. La competizione prenderà il via giovedì 14 febbraio e sarà ospitata dal Mandela Forum di Firenze. Ad aprire le danze alle 18 il quarto di finale che vede contrapposte la Vanoli Cremona e l’Openjobmetis Varese. Le altre squadre finaliste della competizione sono l’AX Armani Exchange Milano, la Segafredo Virtus Bologna, l’Umana Reyer Venezia, il Banco di Sardegna Sassari, la Sidigas Avellino e la Happy Casa Brindisi.
Ecco di seguito il programma:

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze



Cosa si aggiudica chi vince e il costo dei biglietti
La competizione organizzata dalla Lega di Basket vede affrontarsi le prime otto squadre del girone d’andata del campionato di Serie A. Oltre alle soddisfazioni sportive, per i vincitori non sono tuttavia previsti premi in denaro da parte degli organizzatori. La squadra che si aggiudica la competizione riceverà solo la coppa e le medaglie. Oltre alla possibilità di sfidare nella Supercoppa italiana la vincitrice dello scudetto 2018-2019. Questo dato non fa che confermare la disparità presente in Italia tra i diversi sport. Giusto per fare un confronto, la Coppa Italia di calcio 2018 ha premiato le squadre partecipanti, da distribuire e dividere in base al cammino realizzato nel torneo, con quasi 18 milioni di euro.
I team non riceveranno nemmeno una parte degli incassi del botteghino. Per assistere alle Final Eight, in scena al Mandela Forum, il prezzo del biglietto per i quarti di finale varia da 14 a 55 euro, mentre per le semifinali e la finale varia da 17 a 70 euro. Per assistere all’intero evento è stato inoltre predisposto un abbonamento valevole per tutti e quattro i giorni a partire da 75 euro o un abbonamento che permettere di assistere alle semifinali e alla finale a partire da 45 euro. L’anno scorso le presenze totali sugli spalti furono di oltre 25 mila persone.

L’Eurolega: la fonte degli introiti dei club di basket
Se questo è il trattamento economico previsto per la Coppa Italia di basket, diverso è il discorso per quanto riguarda l’Eurolega, la massima competizione europea per club di basket maschili. Denominata per ragioni pubblicitarie Turkish Airlines Euroleague Basketball, si tratta di una lega semichiusa a cui prendono parte sedici società facenti parte della FIBA (Federazione Internazionale Pallacanestro, ndr). Undici club sono fissi, mentre cinque vi accedono annualmente al raggiungimento di determinati obiettivi sportivi.
La più importante differenza tra il massimo campionato italiano, la Coppa Italia e l’Eurolega riguarda il ritorno economico e commerciale. Per la competizione europea esiste infatti un budget di oltre 30 milioni di euro per le 16 squadre che vi partecipano. Cifra che continua a crescere anno dopo anno: dal 2015 le entrate sono aumentate di oltre il 50%.

La suddivisione è simile alla Champions League di calcio
La divisione di questa torta dipende da diversi tipi di parametri: i risultati, il contributo di marketing della lega, ad esempio gli introiti derivanti dai diritti tv e dai vari abbonamenti acquistati dai fan. Tutti i partecipanti alla Turkish Airlines Euroleague Basketball hanno comunque la possibilità di guadagnare, perché la suddivisione è simile a quella della Champions League di calcio.
Per quanto riguarda i risultati, ogni squadra riceverà più di 40 mila euro a vittoria durante la regular season, composta da 32 partite. Cifra che arriva a superare i 70 mila euro durante i play-off, che vedono le prime otto squadre classificate sfidarsi al meglio delle 5 gare. Il vincitore finale dell’Eurolega incasserà 1 milione di euro, il secondo classificato 500 mila, il terzo 300 mila. Previsti 200 mila euro anche per il quarto classificato. Se un team dovesse vincere tutti i match della regular season , dei play-off e le finali potrebbe portare a casa fino a 2 milioni e 490 mila euro: 1 milione e 280 mila euro solo dalla regular season, 210 mila euro dai play-off e un 1 milione di euro dalla vittoria del trofeo. Ma bisognerebbe vincerle proprio tutte.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Author

Back to Top