Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze
Forex: Eurodollaro abbandona i massimi intraday dopo comunicato BCE

Forex: Eurodollaro abbandona i massimi intraday dopo comunicato BCE

Analisi Forex, Economia Internazionale, Economia Italiana Comments Off 231

È bastato un comunicato stampa della Banca Centrale Europea più accomodante del previsto a riportare il cambio Forex fra euro e dollaro Usa (Eur/Usd) sui minimi di seduta, in calo del -0,40% rispetto ai massimi intraday toccati questa mattina.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Come previsto dalla maggior parte degli analisti, la BCE ha aperto alla possibilità di un nuovo TLTRO ed ha lasciato invariato il costo del denaro nell’Eurozona, con i tassi di interesse ai minimi storici ma rivedendo a sorpresa la relativa guidance (clicca qui per approfondire).

Ora tutti gli occhi degli investitori sono puntati sulla conferenza stampa tenuta dal Presidente Mario Draghi fra meno di mezz’ora (clicca qui per il live streaming della conferenza), nel corso della quale sono attesi maggiori dettagli in relazione all’operazione di rifinanziamento targettizzata verso i principali istituti di credito della zona Euro.

Eurodollaro in cerca di un supporto


Cambio Eur/Usd, grafico orario. Fonte: Bloomberg

In questo quadro il cambio Forex fra Euro e dollaro Usa è sceso fino a toccare i minimi dal 19 febbraio scorso. Questo livello, posto in prossimità di 1,127 dollari, ha fatto da supporto sorreggendo momentaneamente le quotazioni sui livelli di apertura.

Si attende nuova volatilità sul cambio in vista del discorso di Mario Draghi delle 14:30, con il cambio che potrebbe tornare a testare i minimi di febbraio in area 1,125 dollari.

Istanza mancante, prova a ricaricare le istanze

Author

Back to Top